L'ETÀ

I bisogni di salute cambiano in base all’età: “Quante persone siamo durante la nostra vita?”

Dal primo all’ultimo battito, la vita di una persona è intrinsecamente collegata al proprio stato di salute. Ma come accade il miracolo della vita? Lo sapevate che gli spermatozoi devono nuotare l’equivalente di 6 traversate dell’oceano atlantico per raggiungere l’ovulo della donna? E che nel mondo nascono 3 bambini al secondo?
Dal concepimento al compimento del 1° anno di vita il viaggio è lungo e i numeri sono veramente incredibili. Nel momento in cui stiamo per venire al mondo, il nostro cuore ha già battuto 49 milioni di volte; facciamo il primo dei 490 milioni di respiri che faremo nel corso della vita. Più continuiamo a crescere, maggiori sono le sfide che ci attendono: i numeri del nostro corpo ci riservano davvero molte sorprese.

L’aumentata attenzione verso la medicina della fertilità, la Procreazione Medicalmente Assistita, così come l’innalzamento dell’età media, ad esempio, hanno inevitabilmente ampliato il campo d’azione della sanità chiamata sempre di più a dare risposte diversificate e complesse ai vari bisogni di salute a seconda delle fasi generazionali.

Ma è anche un percorso, quello attraverso la salute, che vede l’individuo sempre più interprete del proprio stare bene, laddove il proprio benessere non viene più esclusivamente delegato alla medicina o alle medicine, né agli esperti, né all’infrastruttura sanitaria, ma è un valore di cui “prendersi cura” in prima persona. I percorsi di Empowerment e di Engagement del Paziente e del del cittadino rappresentano sempre di più strumenti per la crescita consapevole delle persone che diventano i veri protagonisti della loro salute. Stare in salute diventa quindi il risultato dell’impegno di molti, in primo luogo della persona stessa che, in ciascuna fase della propria vita, adotta stili di vita adeguati, contribuendo a ridurre il rischio di patologie e a mantenersi in forma.

Roma Expo Salus and Nutrition è un percorso in cui la persona non delega completamente ad altri il proprio benessere, la propria salute, ma è protagonista del proprio stare bene, attraverso una nuova consapevolezza e in una vera nell’alleanza con il medico.

Dall’allattamento, allo svezzamento, all’alimentazione artificiale: la nutrizione varia ed accompagna la persona lungo il proprio ciclo di vita. Essa è tra i principali determinanti di salute perchè in grado di influenzare il benessere o, viceversa, contribuire all’insorgenza di alcune patologie.

Ritardare il processo di invecchiamento è un impegno che inizia dall’infanzia. Arrivare all’età adulta, ala terza e persino alla quarta età in forma è il risultato di azioni e scelte di salute quotidiane.

Stili di vita

Comportamenti di vita corretti, dall’infanzia alla vecchiaia: prima mossa per una vita in salute.

Autodiagnosi

Aumentano gli strumenti per tenere sotto controllo la propria salute in maniera autonoma. Wearable la tecnologia indossabile

Assicurazioni

Avere a cuore la propria vita: soluzioni assicurative per proteggere se stessi ed i propri familiari.